• Home
  • Secondi
  • Rustico di pasta sfoglia con ricotta e salmone

Rustico di pasta sfoglia con ricotta e salmone

0 0

ll Rustico di pasta sfoglia con ricotta e salmone è una ricetta ideale per un secondo semplice e veloce da preparare. La base è composta da un rotolo di pasta sfoglia rettangolare farcita per metà con il ripieno di ricotta, salmone, erba cipollina, noce moscata, scorza di limone, uovo, sale e pepe.

Cucina:

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Rustico di pasta sfoglia con ricotta e salmone

Il Rustico di pasta sfoglia con ricotta e salmone è una ricetta ideale per un secondo semplice e veloce da preparare. La base è composta da un rotolo di pasta sfoglia rettangolare farcita per metà con il ripieno di ricotta, salmone, erba cipollina, noce moscata, scorza di limone, uovo, sale e pepe. L’altra metà viene incisa, piegata sopra il ripieno, si chiudono bene i bordi e subito in forno per 30 minuti.

Questa ricetta è una base e lascia spazio alla vostra fantasia in cucina per variare il ripieno con ingredienti sfiziosi o anche per svuotare il frigo dagli avanzi.

Il ripieno è classico a base di ricotta e salmone e la scorza di limone dona quel tocco in più lasciando in bocca una sensazione di freschezza.

Conservazione

Il rustico di pasta sfoglia può essere preparato con largo anticipo perché più riposa e più acquista sapore, diciamo che almeno due ore prima va benissimo. Può essere conservato in frigorifero per 1/2 giorni avendo cura di riporlo dento a un contenitore di plastica perché la sfogli assorbe umidità in frigorifero e diventa molliccia.

Prova anche la mia torta salata con salmone, stracchino e fiori di zucca

Passaggi

1
Fatto

In una ciotola capiente mescola la ricotta con il sale, pepe, erba cipollina e noce moscata. Dopo aver mescolato gli ingredienti aggiungi l'uovo e continua a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

2
Fatto

Taglia il salmone a pezzetti non troppo piccoli e aggiungili al composto di ricotta e spezie. Aggiungi la scorza grattugiata di 1/2 limone e mescola bene con un cucchiaio.

3
Fatto

Stendi il rotolo di pasta sfoglia nel verso più lungo e nella metà inferiore distribuisci il ripieno in maniera uniforma aiutandoti con un cucchiaio. Lascia lo spazio di 1 cm sui tre bordi inferiori della pasta sfoglia che ci serviranno per sigillare il rustico. Incidi la metà superiore della pasta sfoglia con una rotella dentata o un taglia pizza e forma delle strisce diagonali.

4
Fatto

Spennella i bordi inferiori con un goccio di latte in modo da favorire l'attaccatura tra le due parti di sfoglia. Ripiega la pasta sfoglia su se stessa in modo da chiuderla facendo combaciare i bordi.

5
Fatto

Sigilla bene i bordi aiutandoti con i polpastrelli e per dare un aspetto più gradevole passa la rotella dentellata lungo i bordi in modo da rimuovere la pasta sfoglia in eccesso. Fai attenzione a non rimuovere troppa pasta e non andare troppo vicino al ripieno per evitare l'apertura del rustico durante la cottura.

6
Fatto

Stringi leggermente le strisce diagonali stringendole tra pollice e indice in modo da aumentare lo spazio tra una striscia e l'altra. Spennella la superfice con un po' di latte e cuoci in forno statico a 200° C o ventilato a 190° C per 30 minuti. Fai raffreddare prima di tagliare e servire. E il rustico di pasta sfoglia è pronto!

Cinnamon rolls
Precedente
Cinnamon rolls
alberelli di natale di meringa
Successiva
Alberelli di Natale di meringa
Cinnamon rolls
Precedente
Cinnamon rolls
alberelli di natale di meringa
Successiva
Alberelli di Natale di meringa

Lascia il tuo commento