• Home
  • Crostate
  • Crostata di San Valentino con marmellata ai mirtilli

Crostata di San Valentino con marmellata ai mirtilli

0 0
Cucina:

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

San Valentino è alle porte e se vuoi stupire la persona che ami perché non farlo prendendola per la gola?
Non c’è cosa migliore di una cena preparata con le proprie mani, perché se fatta con amore il risultato è strepitoso!
Io amo conquistare il mio amore con i dolci e per questo vi propongo la crostata di San Valentino con marmellata ai mirtilli.

La frolla è friabile al punto giusto e profumata alla vaniglia, accompagnata da una dolcissima marmellata ai mirtilli. Ovviamente voi potete cambiare ripieno usando quello che più vi piace!

La pasta frolla è semplice da preparare ma attenzione, perché l’impasto non va lavorato molto altrimenti sarà difficile poterla stendere. Gli ingredienti devono essere freddi, quindi vi consiglio di tirarli fuori dal frigo pochi minuti prima di preparare i dolce.

Passaggi

1
Fatto
10min

Prepariamo la pasta frolla

Per prima cosa prepariamo la pasta frolla secondo il metodo "sabbiato". Potete eseguire i passaggi sia con la planetaria che a mano.
In una ciotola capiente versate la farina, il burro freddo a pezzetti e impastate con la frusta k per 1 minuto circa a velocità media, fino ad ottenere un composto sbriciolato.

2
Fatto

Aggiungete lo zucchero a velo, la vanillina e mescolate per 1 minuto. Aggiungete l'uovo continuando a mescolate. Dopo aver mescolato tutti gli ingredienti il composto non sarà ancora compatto e uniforme, quindi, dovete mescolare il tutto a mano fino ad ottenere un panetto liscio. Mi raccomando la pasta frolla va lavorata il meno possibile perché è un impasto che teme il calore, in quanto, il burro sciogliendosi compromette la frolla.

3
Fatto

Avvolgete il panetto con della pellicola e fate riposare in frigo per 30 minuti.

4
Fatto

Preparazione della crostata

Stendete 2/3 della pasta frolla tra due fogli di carta forno oppure versando della farina sul piano di lavoro. Adagiate la pasta sul fondo della teglia con cerchio apribile dal diametro di 18 cm, cercando di pareggiare i bordi con le dita in modo da ottenere una forma regolare.

5
Fatto

Bucherellate il fondo della base con i rebbi di una forchetta in modo da far fuoriuscire l'aria durante la cottura. Versate la marmellata e livellate con un cucchiaio.

6
Fatto

Stendete l'impasto messo da parte (1/3) ricavate delle strisce con la rotella dentata e adagiatele sulla crosta incrociandole tra di loro in modo da formare la classica trama a quadri. Oltre alle strisce ricavate due cuori con uno stampo per biscotti e adagiateli sopra le strisce.
Cuocete la crosta sul ripiano più basso del forno per 30/35 min a 180°C forno statico.

Ghirlana Natalizia di Pan Brioche farcita con Nutella
Precedente
Ghirlanda Natalizia di Pan Brioche con Nutella
Spaghetti con pesto di zucchine e salmone
Successiva
Spaghetti con pesto di zucchine e salmone
Ghirlana Natalizia di Pan Brioche farcita con Nutella
Precedente
Ghirlanda Natalizia di Pan Brioche con Nutella
Spaghetti con pesto di zucchine e salmone
Successiva
Spaghetti con pesto di zucchine e salmone

Lascia il tuo commento