Cheseecake Pesca noce e lime
Un'esplosione di gusto e freschezza racchiuse in un dolce estivo facile da preparare e senza cottura

0 0
Cucina:

Ingredienti

  • Per la base

  • Per la crema e la gelee

Indicazioni

Condividi
Cheesecake Pesca noce e lime senza cottura facile da fare

Passaggi

1
Fatto

Preparazione della base

Inseriamo i biscotti digestive in un mixer e tritiamoli fino ad ottenere un composto molto fine.

2
Fatto

Versiamo il composto in un recipiente capiente, mescoliamolo con il burro fuso e versiamo il tutto in una teglia con il cerchio apribile e il solo fondo foderato con carta forno.
Mettiamo la teglia in frigorifero a riposare per almeno mezz'ora o fino alla preparazione della crema

3
Fatto

Preparazione della crema

Sbucciamo la pesca noce e tagliamola a pezzetti fino a ricavare 350g di sola polpa.

4
Fatto

Aggiungiamo lo zucchero semolato, la scorza e il succo di un lime e mescoliamo.
Versiamo la frutta il un food processor o un normale frullatore e frulliamo fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

5
Fatto

Mettiamo in ammollo 8 g di colla di pesce per 10 minuti.
Successivamente sciogliamola con un goccio di acqua calda e lasciamola raffreddare.

6
Fatto

Montiamo 400ml di panna già zuccherata e conserviamola in frigorifero.

7
Fatto

In una planetaria o con lo sbattitore elettrico lavoriamo il Philadelphia con lo zucchero a velo, aggiungiamo 150g di polpa di pesca frullata (la parte restante servirà per la gelee), la colla di pesce sciolta e continuiamo a mescolare a velocità media.

8
Fatto

Adesso se utilizzate la planetaria inserite la frusta k oppure se a mano una spatola (o cucchiaio) e aggiungete al composto la panna precedentemente montata, mescolando delicatamente.

9
Fatto

Versiamo la crema sopra la base della torta e livelliamo con la spatola e il cucchiaio fino a rendere la superficie liscia e omogenea.
Mettiamo la torta a riposare in frigorifero per almeno 2 ore meglio 3/4.

10
Fatto

Preparazione della gelée di pesche

Scaldiamo la parte restante della polpa frullata (200g) con 1/2 bicchiere di acqua e sciogliamo i 4g di colla di pesce restanti (ben strizzati e precedentemente ammollati in acqua fredda). Facciamo raffreddare il composto.

11
Fatto

Decorazione finale

Adagiamo sulla torta le fettine di pesca noce (con tutta la buccia) cercando di riempire tutti gli spazi tra una fetta e l'altra ma lasciando un po' di spazio vicino ai bordi esterni in modo da facilitare l'estrazione del cerchio della teglia senza rovinare il dolce.

12
Fatto

Versare sopra le fettine di pesca la gelée di pesche ricoprendo tutta la superficie in maniera uniforme.
Rimette la torta in frigo a riposare per 2/3 ore meglio se tutta la notte.

Consiglio per estrarre il cerchio dello stampo
Utilizzate un coltello fine e non seghettato e passatelo sul bordo della torta prima di aprire la cerniera dello stampo.

Sponge cake ferrero rocher
Precedente
Sponge cake Ferrero Rocher
Successiva
Vermicelli con pomodorini confit e fiori di zucca
Sponge cake ferrero rocher
Precedente
Sponge cake Ferrero Rocher
Successiva
Vermicelli con pomodorini confit e fiori di zucca

Commento Nascondi commenti

Lascia il tuo commento