Cheesecake ai mirtilli e fragole

0 0
Cheesecake ai mirtilli e fragole

Condividi sul tuo social network:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

Calcola le dosi
1 disco Pan di Spagna Diametro 20 cm
Per la crema base
350g Philadelphia
125g Zucchero a velo
200ml Panna da montare
1/2 fiala Aroma vaniglia
12g Colla di pesce
Per il coulis ai mirtilli
125g Mirtilli
30g Zucchero
80ml Acqua
1 cucchiaio Succo di limone
Per il coulis alle fragole
140g Fragole
40g Zucchero
100ml Acqua
1 cucchiaio Succo di limone
Per guarnire
5 Fragole
10 Mirtilli
Quanto basta Gelatina Spray
Cucina:

Ingredienti

  • Per la crema base

  • Per il coulis ai mirtilli

  • Per il coulis alle fragole

  • Per guarnire

Indicazioni

Condividi

Chi non ama la cheesecake?

Dolce, morbida, dai mille gusti e forme diverse. È facile da preparare e ideale per terminare un pranzo tra amici o semplicemente per uno spuntino goloso. Questo dolce può essere preparato con diversi tipi di formaggio, più o meno grassi e dal sapore più o meno intenso, io ad esempio, preferisco utilizzare il Philadelphia perché dona la giusta consistenza al dolce senza coprire gli altri gusti col sapore di formaggio.

Pan di Spagna o biscotti?

Già, bella domanda, meglio la base composta da un disco di Pan di Spagna, o una base composta da biscotti sbriciolati e burro? Beh la risposta a questa domanda è molto soggettiva, se preferite un dolce “Tutto morbido” l’ideale è la base di Pan di Spagna, leggermente bagnato per evitare la nota di asciutto in bocca. È una base ideale per delle cheesecake alla frutta, magari della frutta dal sapore acidulo come mirtilli, che vanno a bilanciare il sapore delicato della base. Se invece la crema della vostra cheesecake è più golosa, ad esempio, cioccolato e banana, caramello, nocciola ecc… è meglio utilizzare una base di biscotti sbriciolati e mescolati con il burro. Questa base oltre a fornire la nota “croccante” va a bilanciare alla perfezione il gusto complessivo del dolce rendendolo super goloso!

Ma adesso andiamo a vedere come ho preparato la cheesecake ai mirtilli e fragole. Per la base ho utilizzato un disco di Pan di Spagna che avevo preparato in precedenza e congelato per un utilizzo futuro. Non hai una ricetta per preparare il Pan di Spagna perfetto? Clicca qui e scopri la mia ricetta per preparare il Pan di Spagna con il metodo della battuta unica.

Per la crema base ho utilizzato il formaggio Philadelphia con lo zucchero a velo e 200ml di panna per dolci già zuccherata. Prima di preparare la crema di base ho preparato i coulis di mirtilli e di fragole. Il coulis è una salsa ottenuta dalla cottura della frutta con lo zucchero semolato e acqua. Non appena il coulis si raffredda, basta setacciarlo ed aggiungerlo alla crema base.

Prova anche tu la cheesecake ai mirtilli e fragole e fammi sapere cosa ne pensi commentando la ricetta in fondo alla pagina 🙂

Passaggi

1
Fatto

Prepariamo il coulis ai mirtili

Versate in un pentolino i mirtilli, lo zucchero, l'acqua e il succo di limone. Portare a ebollizione a fiamma media e cuocere per 10/15 minuti o comunque finché la frutta non si sia spappolata mescolando di tanto in tanto. Fate raffreddare e filtrate il composto con un colino.

2
Fatto

Prepariamo il coulis alle fragole

Versate in un pentolino le fragole, lo zucchero, l'acqua e il succo di limone. Portare a ebollizione a fiamma media e cuocere per 10/15 minuti o comunque finché la frutta non si sia spappolata mescolando di tanto in tanto. Fate raffreddare e filtrate il composto con un colino.

3
Fatto

Preparazione della crema di base

Mettete in ammollo in acqua fredda i fogli di colla di pesce per 10/15 minuti.
Scaldate al microonde 3 cucchiai di panna liquida, strizzate la colla di pesce e incorporatela alla panna calda per farla sciogliere completamente e fate raffreddare a temperatura ambiente.

4
Fatto

Lavorate con le fruste elettriche il Philadelphia con lo zucchero a velo, fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Aggiungete l'aroma alla vaniglia, la gelatina e continuando a montare con le fruste unite la panna liquida poco alla volta.
La panna monterà insieme al composto ottenendo così una crema soffice aromatizzata alla vaniglia.

5
Fatto

Adesso dividete la crema di base in tre ciotole capienti. Aggiungete in una ciotola il coulis ai mirtilli, nella seconda il coulis alle fragole e mescolate fino ad ottenere due creme lisce e omogenee. La terza parte dela crema rimarrà bianca.

6
Fatto

Adesso arriva la parte più divertente, montare la torta! Prendete una tortiera dal cerchio apribile dal diametro di 20 cm e foderate il fondo con la carta forno. Foderare il bordo laterale con un foglio di acetato o in alternativa della carta forno. Questa operazione vi aiuterà ad estrarre facilmente la torta dallo stampo.

7
Fatto

Ponete il disco di Pan di Spagna sul fondo della tortiera e bagnatelo leggermente con acqua e zucchero. Se volete potete aromatizzare la bagna utilizzando gli scarti del coulis di frutta filtrati in precedenza. Basterà mescolarli ad un bicchiere di acqua e un cucchiaio di zucchero.

8
Fatto

Per rendere la torta molto accattivante partirò dal colore più scuro fino al più chiaro in modo da ottenere una sfumatura elegante e in questo modo risalterà molto la decorazione sopra la torta grazie alla base bianca.

9
Fatto

Quindi versate la crema ai mirtilli, livellate bene con una spatola o un cucchiaio e ponete la torta in freezer per 15/20min in modo da far rassodare il primo strato di crema. Adesso è il turno della crema alle fragole, ma prima di aggiungerlo verificate che la crema ai mirtilli sia abbastanza solida, in caso contrario fate riposare ancora un po' la torta in freezer. Dopo aver aggiunto anche la crema alle fragole, livellatela e rimettete la crema in freezer per altri 15/20 minuti.

10
Fatto

Ripetete ancora una volta l'ultimo passaggio con la crema di base bianca, livellate bene cercando di creare il più possibile una superficie liscia.
Adesso fate riposare la cheesecake in frigo per almeno 3/4 ore, meglio se la preparate la sera prima....
Infine decorate la superficie della torta con fragole e mirtilli freschi, dando sfogo alla vostra fantasia! Per mantenere la frutta fresca e lucida spruzzate un po' di gelatina spray ed il gioco è fatto! Adesso potete servire ai vostri ospiti la vostra cheesecake ai mirtilli e fragole e sono sicuro che sarà un successone.

Ti è piaciuta la ricetta? Lascia un commento qui sotto :)

pollo e funghi con crema di latte
Precedente
Pollo con funghi e crema di latte
Spaghetti con tonno, scorza di limone e erbe aromatiche
Successiva
Spaghetti con tonno, scorza di limone ed erbe aromatiche
pollo e funghi con crema di latte
Precedente
Pollo con funghi e crema di latte
Spaghetti con tonno, scorza di limone e erbe aromatiche
Successiva
Spaghetti con tonno, scorza di limone ed erbe aromatiche

Lascia il tuo commento