Alberelli di Natale di meringa

0 0
Cucina:

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Alberelli di Natale di meringa

Albume d’uovo e zucchero sono questi gli ingredienti principali per delle ottime meringhe. E perché non trasformarle in dei graziosi alberelli di Natale? Veloci e facili da preparare gli alberelli di natale di meringa sono ideali per un dolce alternativo nei giorni di festa o perché no, anche da regalare!

In questa versione ho preparato la meringa francese montando gli albumi con un po’ di succo di limone e successivamente ho aggiunto una parte di zucchero semolato e una parte di zucchero a velo.

Perché lo zucchero a velo?

Lo zucchero a velo rende la meringa più friabile e più setosa. Lo zucchero a velo va aggiunto nella fase finale della preparazione quando gli albumi sono perfettamente montati a neve con lo zucchero semolato.

Dopo aver preparato la meringa ho aggiunto in una metà del colorante alimentare in gel e con una sac a poche o formato gli alberelli.

Per realizzare gli alberelli della giusta dimensione ho utilizzato due beccucci a stella grandi.

Una volta realizzati gli alberelli li ho decorati con degli zuccherini di varie forme e colori. Assicuratevi che le decorazioni utilizzate siano in zucchero e soprattutto resistenti al calore, perché altrimenti potrebbero compromettere la riuscita della ricetta.

Consigli per l’asciugatura

E si hai letto bene….”Asciugatura” perché la meringa non deve cuocere ma deve solo asciugare. Per questo motivo si utilizzano temperature basse intorno ai 90° C e il forno in modalità ventilata.

Il tempo di asciugatura dipende dal forno e in media va da 3 ore a 3 ore e mezza. L’ultima mezz’ora lascio lo sportello del forno socchiuso inserendo un cucchiaio di legno.

Conservazione

Gli alberelli di meringa si conservano all’interno di un contenitore ermetico anche per un mese. Evitate di lasciare le meringhe all’aria aperta altrimenti non saranno più friabili come appena sfornate.

Passaggi

1
Fatto

Monta gli albumi con lo sbattitore elettrico o con la planetaria alla velocità media. Quando iniziano a schiumare aggiungi il succo di limone.

2
Fatto

Mentre gli albumi montano aggiungi poco alla volta lo zucchero semolato. Una volta aggiunto tutto lo zucchero aumenta la velocità al massimo e monta a neve ben ferma.

3
Fatto

Non appena gli albumi sono montati a neve ferma la macchina e se è in dotazione sostituisci la frusta classica con la frusta gommata. Aggiungi lo zucchero a velo poco alla volta mescolando alla velocità minima. Se si utilizza lo sbattitore elettrico si può continuare con le fruste al minimo oppure a mano con la spatola in gomma.

4
Fatto

Versa in una ciotola una piccola quantità di meringa e aggiungi qualche goccia di colorante alimentare. Mescola fino a sciogliere completamente il colore. Se la tonalità è troppo chiara aggiungi qualche altra goccia di colorante e continua a mescolare. Dopo aver colorato la meringa aggiungi metà della meringa rimasta nella ciotola principale e mescola.

5
Fatto

Versa la meringa verde e quella bianca in due sac a poche e forma gli alberelli di natale premendo leggermente sulla teglia rivestita con carta forno o il tappetino in silicone. Con lo stesso beccuccio potete realizzare anche delle graziose ghirlande natalizie.

6
Fatto

Decorate gli alberelli con le decorazioni in zucchero e mettete ad asciugare in forno ventilato a 90°C per circa 3 ore e mezza. L'ultima mezz'ora lasciate lo sportello del forno socchiuso inserendo un cucchiaio di legno e lasciate le meringhe dentro il forno fino al completo raffreddamento.

Precedente
Rustico di pasta sfoglia con ricotta e salmone
Precedente
Rustico di pasta sfoglia con ricotta e salmone

Lascia il tuo commento